Come trattare i tessuti delicati

 

Tra i capi delicati figurano ad esempio le camicie, le camicette e i top realizzati in viscosa, cupro, lino, lana o seta; oppure la lingerie, i collant e i costumi da bagno in poliammide, poliestere e lycra.

 

Seleziona attentamente la biancheria, separando i colori chiari da quelli scuri. I bianchi devono essere lavati separatamente! Scegli un programma per capi delicati o sintetici. Carica la lavatrice solo a metà.

 

Nel caso di lana o seta, seleziona il programma specifico o il ciclo del lavaggio a mano e carica la lavatrice solo per un terzo.

 

In caso di lavaggio a mano:

Metti in ammollo la biancheria col detersivo liquido e risciacqua accuratamente senza strofinare. Non sovrapporre i capi bagnati e non strizzarli, ma stringili con delicatezza.

 

Se possibile, stendi gli indumenti di lana in orizzontale.

 

Detersivi consigliati:

 

  • Dixan Liquido
  • Dixan Duo-Caps

 

Per i capi di lana e seta consigliamo:

 

  • Perlana Cura per Capi Delicati
  • Perlana Rinnova+ Colori

 

Temperatura di lavaggio:
fino a 40° C

 

Ricorda di rispettare le indicazioni riportate sull'etichetta dei capi.