Detersivo per neonati: quale usare?

Nelle settimane e nei mesi che precedono la nascita, c’è una trepidante attesa per il nuovo membro della famiglia: i futuri genitori decorano la cameretta e comprano diligentemente tutine e altri vestiti per il bambino. Prima della nascita del vostro bambino, si consiglia di lavare i nuovi vestiti alla massima temperatura consentita prima di indossarli per la prima volta, così da rimuovere le sostanze chimiche tessili e nocive. Quando si iniziano a utilizzare, i vestiti dei bambini si usurano di solito molto rapidamente: oltre al latte materno e al cibo per neonati, anche i rigurgiti e il contenuto dei pannolini lasciano macchie sul bucato. Un detersivo per bambini e neonati dovrebbe quindi non solo essere delicato, ma anche igienizzare i vestiti.

 

Alternative allo smacchiatore e all’ammorbidente

Le macchie più ostinate, che spesso si presentano sui vestiti dei bambini, possono essere rimosse con un pretrattamento. Preferisci non usare un ulteriore smacchiatore sui vestiti del tuo bambino? Ti basta strofinare una piccola quantità di detersivo liquido sulla zona sporca. Lascia il capo in ammollo per un po’ di tempo e dopo lavalo in lavatrice come di consueto. Se poi lo asciughi nell’asciugatrice verrà fuori anche bello morbido. Puoi trovare tutti i consigli sul lavaggio dei vestiti di neonati e bambini nei nostri consigli di lavaggio.