Dixan Dixan DISCS

Macchie di vino: come rimuoverle efficacemente

Per molte persone niente è più rilassante di un bicchiere di vino rosso a cena. Ma basta un gesto sbagliato, et voilà, il danno è fatto: il vino è schizzato via dal bicchiere ed è finito sulla tua camicia preferita. Per fortuna però rimuovere le macchie di vino rosso è relativamente semplice se si interviene prima che la macchia si secchi. Scopri insieme a noi come fare!

Come eliminare le macchie di vino passo dopo passo

Primo passaggio: scegli un detersivo Dixan e lo smacchiatore Grey Scioglimacchia più adatti per il tipo di biancheria da lavare.

Secondo passaggio: agisci in fretta e spruzza subito una piccola quantità di smacchiatore direttamente sulla macchia di vino, prima che si asciughi e penetri in profondità nelle fibre del tessuto.

Terzo passaggio: metti subito il tuo capo in lavatrice e lavalo alla massima temperatura consentita. Cerca di lavare la maglietta, la camicia o i pantaloni quanto più velocemente possibile, così che la macchia non si secchi e non si fissi sul tessuto.

Fatto! Una volta terminato il lavaggio in lavatrice, assicurati che la macchia sia effettivamente scomparsa. Se così non fosse, ripeti tutti i passaggi fino a quando la macchia non sarà scomparsa.

Il consiglio dell’esperto: per eliminare le macchie di vino velocemente è importante agire subito. Se la macchia di vino si è già seccata, prima di lavare il capo dovresti lasciarlo in ammollo per alcune ore con un po’ di detersivo.

Scegliere il detersivo per eliminare le macchie di vino

  • Scegli tra DIXAN caps, liquido o polvere

  • La scelta del detersivo giusto potrebbe salvare la vita alla tua t-shirt sporca! Per questo, cerca sempre di utilizzare il prodotto più adatto alle tue esigenze. Ricorda però: prima di utilizzare lo smacchiatore, prova a spruzzarlo su una porzione di tessuto nascosta, al fine di evitare danni al tuo capo preferito.

    Se desideri pulire una maglietta o dei pantaloni bianchi, ti consigliamo di utilizzare un detersivo adatto a preservare lo splendore del bucato chiaro, come ad esempio Dixan Classico Liquido. Se invece si tratta di un capo colorato, allora preferisci Dixan Multicolor Liquido.

Pretrattare le macchie di vino

  • Bagna leggermente la macchia di vino rosso

  • Per evitare che la macchia di vino rosso si fissi sul tessuto, agisci subito e inizia a pretrattare la macchia. Prima di tutto assorbi il liquido in eccesso con carta assorbente, tamponando leggermente senza strofinare, altrimenti rischi di far allargare la macchia. Applica poi lo smacchiatore e lascia che faccia effetto per alcuni minuti.

    Se hai finito lo smacchiatore, prova a versare qualche goccia di detersivo direttamente sulla macchia di vino e procedi come indicato poco sopra, attendendo dieci minuti prima di tamponare e lavare il capo in lavatrice.

Lavare gli indumenti con le macchie di vino

  • Controlla la macchia dopo il lavaggio

  • Dopo aver pretrattato la macchia, puoi passare al lavaggio vero e proprio, assicurandoti di lavare il capo alla massima temperatura consentita. Per non rischiare di rovinare l’indumento, verifica le istruzioni di lavaggio che sono riportate sull’etichetta del capo.

Come togliere le macchie di vino dai capi bianchi

È risaputo che il vino non va d’accordo con i capi bianchi. Se hai sporcato la tua camicia bianca con il vino, mantieni la calma e agisci in fretta, rimuovendo subito la macchia di vino rosso. Successivamente segui i passaggi indicati sopra per togliere definitivamente le macchie di vino rosso dagli indumenti bianchi.

Come togliere le macchie di vino vecchie o secche

Se il capo o l’articolo per la casa ha una macchia di vino rosso vecchia o secca, o di cui non ti sei accorto prima di lavare o di far asciugare il capo, non c’è bisogno di disperarsi: ci sono rimedi validi anche per rimuovere le macchie di vino vecchie!

  • Come rimuovere le macchie di vino rosso

  • La prima cosa da fare è lasciare in ammollo il tessuto per qualche ora in una soluzione di acqua tiepida e detersivo. Successivamente, pretratta la zona con un altro po’ di detersivo o con lo smacchiatore, tamponando la macchia delicatamente. Adesso non ti resta che lavare il tessuto in lavatrice alla massima temperatura possibile.