Dixan Dixan DISCS

Come rimuovere le macchie di ruggine: consigli pratici

Dopo aver trascorso una giornata intensa passata a fare le pulizie di primavera, giardinaggio oppure dopo aver stirato un capo bianco, ti sei reso conto che sui tuoi vestiti sono comparse delle orrende macchie scure, resistenti ai lavaggi normali e che sembrano non voler proprio andare via. Sono le fastidiose macchie di ruggine! Nel nostro articolo ti illustriamo come eliminare le macchie di ruggine dai vestiti e dai tessuti senza rovinarne il colore e senza ricorrere alla candeggina.

Come eliminare le macchie di ruggine passo dopo passo

Primo passaggio: agisci in fretta e comincia con il pretrattare la macchia di ruggine. Infatti, prima si interviene sulla macchia di ruggine, maggiore è la probabilità di riuscire a eliminarla.

Secondo passaggio: scegli un detersivo e uno smacchiatore, come Grey Scioglimacchia (MDM Ruggine)  che siano adatti per il tipo di biancheria da lavare.

Terzo passaggio: lava l’indumento alla massima temperatura possibile, come indicato nell’etichetta del capo.

Fatto! Dopo il lavaggio, verifica che la macchia di ruggine sia scomparsa. Se così non fosse, ripeti il procedimento.

Il consiglio dell’esperto: prima di applicare lo smacchiatore, verifica in un punto nascosto dell’indumento che non perda colore.

Scegliere il detersivo e lo smacchiatore giusti per eliminare le macchie di ruggine sui vestiti

In base al tipo di biancheria che si è macchiata con la ruggine, è necessario usare il giusto smacchiatore e il detersivo più adatto, come Dixan Classico Liquido per i capi bianchi o Dixan Multicolor Liquido per quelli colorati. Per donare ai tuoi abiti un fresco profumo provenzale, opta, invece, per Dixan Lavanda Liquido.

Pretrattare la ruggine sui vestiti

Per il pretrattamento spruzza lo smacchiatore Grey (MDM Ruggine) direttamente sulla macchia e lascia agire fino a un massimo di 30 minuti. Per non rischiare di rovinare il tuo capo preferito, prova il prodotto su un punto nascosto del tessuto per assicurarti che non perda colore. Inoltre si raccomanda sempre di leggere le istruzioni d'uso riportate sullo smacchiatore e controllare l'etichetta dell'indumento per essere certi di poter procedere con il pretrattamento.

Lavare le macchie di ruggine

Dopo il pretrattamento, puoi lavare il capo alla massima temperatura possibile, come indicato sull'etichetta. Se non vuoi perdere tempo con il dosaggio, puoi scegliere Dixan Duo-Caps Classico per la biancheria bianca o Dixan Duo-Caps Multicolor per i colorati. Terminato il lavaggio, controlla che la macchia sia scomparsa. Nel caso in cui fosse rimasto l'alone, ripeti il procedimento fino a quando la ruggine non sarà stata eliminata. Evita di far asciugare l'indumento se la macchia non è completamente scomparsa, perché potrebbe seccarsi.

Come eliminare le macchie di ruggine da capi bianchi e da tipi di tessuti particolari

Anche se più difficile, eliminare le macchie di ruggine dai capi bianchi non è impossibile. Il consiglio è quello di agire subito senza perdere tempo. Segui perciò il procedimento indicato sopra e aspetta che la macchia venga via. Ripeti il pretrattamento e il risciacquo più volte; una volta che la macchia sarà sbiadita, lava l'indumento alla massima temperatura possibile, come indicato sull'etichetta. In caso di tessuti particolari, non sempre è possibile lavarli in lavatrice. Se fosse questo il caso, lavali a mano con Perlana, pensato per la cura dei tessuti delicati.