Dixan

Come liberarsi delle macchie di sudore sui cappelli

La maggior parte di noi non si immagina che la nostra testa possa produrre macchie di sudore, invece i nostri cappelli possono macchiarsi di sudore proprio come le camicie.

Le macchie sono spesso gialle, ma possono essere anche bianche a causa del sale contenuto nel sudore. Liberarsi di queste macchie, e del loro odore inconfondibile, non è sempre semplice come mettere il cappello in lavatrice.

Rimozione di macchie da diversi tipi di cappelli

Il tipo di cappello utilizzato spesso determina il metodo idoneo per liberarsi della macchia di sudore.

Per eliminare le macchie di sudore dai cappelli di lana, feltro e lino, bisogna procedere con delicatezza lavando a mano. Questi tessuti possono restringersi facilmente e potrebbero perdere la loro forma se vengono lavati in lavatrice.

I berretti da baseball più nuovi sono solitamente in saia, cotone o jersey.

Di solito per lavare via le macchie di sudore dai berretti da baseball si deve utilizzare un programma delicato della lavatrice oppure lavare a mano. I tessuti sono abbastanza resistenti per la pulizia rapida . Si può utilizzare un apposito telaio in plastica o in metallo per mantenere la forma del berretto.

Un telaio per il cappello consente di conservare la forma del cappello, evitando che la falda si increspi o pieghi durante il ciclo di lavaggio.

Per rimuovere le macchie di sudore dai berretti da baseball che possono danneggiarsi, si deve effettuare il lavaggio a mano. Spesso sono fatti in fibre naturali o altri tessuti delicati.

Nel caso di altri tipi di berretto, come i fedoras, i cilindri e le bombette, per evitare di danneggiare il tessuto potrebbe essere necessario effettuare il lavaggio a mano o il trattamento locale, invece di utilizzare lavatrice per rimuovere le macchie di sudore.

Rimozione di macchie dai cappelli: istruzioni passo a passo

  1. Scegliere detersivo Dixan e uno smacchiatore Grey adatti.
  2. Pretrattare la zona.
  3. Lavare il berretto da baseball o il cappello. Leggere l'etichetta per stabilire se il cappello deve essere lavato a mano o in lavatrice.
  4. Asciugare il cappello all'aria.
  5. Controllare se la macchia di sudore è ancora presente.

Scelta del detersivo e dello smacchiatore

Il tipo di detersivo e di smacchiatore da utilizzare dipende dal colore del cappello.

Per cappelli e berretti resistenti al lavaggio utilizzare Dixan Classico o Dixan Multicolor. Dixan Classico o Dixan Multicolor danno buoni risultati sui cappelli e i berretti da baseball colorati.

Per il pretrattamento utilizzare Grey Scioglimacchia Super Power per rimuovere la macchia di sudore con maggiore efficacia.

Assicurarsi di rispettare i consigli di dosaggio indicati sull'etichetta del prodotto.

Pretrattamento della macchia

Pretrattare la macchia con Grey Scioglimacchia Super Power e lasciare agire per il tempo indicato sull'etichetta del prodotto.

Poi lavare il berretto secondo le istruzioni dell'etichetta

Lavaggio del cappello

Per rimuovere le macchie gialle dal cappello si deve effettuare il lavaggio alla massima temperatura possibile riportata nelle istruzioni dell'etichetta. Nel caso di certi cappelli potrebbe essere necessario effettuare il lavaggio a mano.

In questo caso riempire un mastello o il lavandino con acqua tiepida e immergere il cappello nell'acqua.

Muoverlo dolcemente nell'acqua e sfregarlo delicatamente con le dita per rimuovere la macchia di sudore.

Lasciare asciugare all'aria

In base al colore del tessuto può essere necessario lasciare asciugare la macchia per vedere se la macchia è stata rimossa.

Lasciare asciugare sempre all'aria i cappelli. In questo modo si mantiene la forma.

Controllo delle macchie

Se le macchie di sudore non sono stare rimosse dal cappello, ripetere il processo finché non sono più presenti.

Rimozione della macchie di sudore dai cappelli: trattare diverse parti di tessuto e del cappello

Determinati tipi di tessuto, come la saia, il cotone, il jersey, l'acrilico e il poliestere possono sopportare il lavaggio in lavatrice, nonostante potrebbe perdere la loro forma se non si utilizza un apposito telaio per berretti e cappelli. Altri tessuti come il lino, il feltro, la lana e la pelle scamosciata possono deformarsi, formare pelucchi o addirittura disfarsi quando vengono lavati in lavatrice.

In questi casi la macchia deve essere trattata localmente o si deve effettuare il lavaggio a mano per eliminare le macchie di sudore.

I cappelli sono composti da molte parti diverse che potrebbero essere più sensibili del materiale del cappello. Per esempio, un berretto da baseball può avere un robusto bottone automatico, una fibbia e pezzi di metallo che non si danneggiano in lavatrice o in lavastoviglie. Tuttavia, possono presentare anche lavori in ricamo più sensibili che possono disfarsi dopo diversi lavaggi effettuati per eliminare le macchie di sudore dal cappello.

In questo caso, lavare a mano o trattare localmente il cappello è un modo migliore per preservarlo.

Altri tipi di cappelli possono avere delle parti sensibili anche al lavaggio in lavatrice.

Per esempio la corona rigida e la falda circolare di un cappello classico possono essere trattate con appretto per aiutare il cappello a conservare la sua forma. Quando si trattano macchie gialle di sudore sui cappelli, il lavaggio in lavatrice può causare la perdita della loro forma.

Se non si è sicuri su come eliminare le macchie di sudore dal cappello, procedere sempre con la massima sicurezza ed evitare l'utilizzo della lavatrice. Pretrattare la zona macchiata e poi lavare a mano.