Dixan

Come liberarsi delle macchie di polline

Il polline fa parte della vita all’aperto e proviene da una grande varietà di piante e alberi, comprese la betulla, l’ambrosia e il salice. Il polline è il mezzo con cui le piante trasferiscono il materiale genetico maschile dall’antera di un fiore allo stigma di un altro fiore per l’impollinazione incrociata. Può darsi che non ve ne accorgiate, ma il polline è presente nelle piante che portate in casa. Soprattutto i gigli contengono grandi quantità di polline nelle loro antere e ciò può provocare delle macchie di color giallo chiaro su praticamente qualsiasi cosa toccano.

Panoramica delle macchie di polline

Potete avere molte piante diverse in casa e non preoccuparvi del polline, ma le cose cambiano quando avete a che fare con i gigli. La quantità di polline prodotta da questi fiori può macchiare velocemente i vestiti con cui entra a contatto. Inoltre il polline può essere nocivo per gli animali domestici. Per questo motivo molti fioristi consigliano di rimuovere le antere non appena cominciano a produrre polline.

Ovviamente nemmeno in questo caso le cose vanno sempre come si vorrebbe

Prima di provare a rimuovere le macchie di polline dal tessuto è importante sapere cosa non si deve fare. Il polline è una polvere, non un liquido, quindi non asciugarlo, toccarlo o strofinarlo. Così facendo solo si peggiorerebbe la macchia. Non provare nemmeno a sciacquare la macchia. Se ciò viene fatto a questo punto del processo smacchiante, la polvere verrà dissolta e la rimozione sarà più difficile.

Rimozione di macchie di polline: istruzioni passo a passo

  1. Scrollare via la maggior quantità di polline possibile
  2. Aspirare la polvere dai vestiti
  3. Scegliere un detersivo e smacchiatore adatto al tipo di tessuto
  4. Pretrattare applicando il detersivo sulla macchia e lasciando in ammollo per 30 minuti
  5. Lavare e risciacquare alla massima temperatura sicura per il tessuto
  6. Controllare se la macchia è stata eliminata

Sbattere bene

Avete a che fare con una polvere, quindi la prima cosa da fare è eliminarne la maggiore quantità possibile. Per fare ciò portate l’indumento all’APERTO oppure anche il vostro tappeto si riempirà di macchie gialle di giglio. Sbattete energicamente finché la polvere se ne è andata quasi completamente.

Se c’è molta polvere o se le vostre braccia non vi consentono più di sbattere l’indumento, provate ad aspirare la macchia di polline con un aspirapolvere manuale.

Scelta del detersivo e dello smacchiatore

Quando si sceglie il detersivo per la rimozione di macchie di giglio dai vestiti considerare il tipo di tessuto con cui si sta lavorando e il suo colore

  • Grey Scioglimacchia Color Expert per tessuti resistenti al lavaggio
  • Perlana care Advanced LANA&DELICATI LAVANDA per tessuti delicati
  • Dixan Multicolor per capi di abbigliamento colorati
  • Dixan Classico per bianchi

Pretrattamento della macchia

Una volta che la polvere è stata rimossa, applicare lo smacchiatore per polline direttamente sulla macchia. Lasciare agire per 30 minuti. Ciò garantisce che il detersivo abbia tempo sufficiente per impregnare il tessuto e occuparsi di qualsiasi polline che potrebbe essere nascosto tra le fibre.

Lavaggio e risciacquo

Lavare e risciacquare alla massima temperatura possibile in base all’etichetta dell’indumento.

Controllo della macchia dopo il lavaggio

Se la macchia di polline non è stata eliminata completamente dopo il lavaggio, immergerla in acqua fredda con il detersivo selezionato e lavare di nuovo.

Rimozione di macchie di polline di color giallo chiaro dai vestiti

Se avete a che fare con macchie di polline di color giallo chiaro su tessuto, potreste scoprire che queste macchie sono particolarmente ostinate. Mettete questi tipi di macchie in ammollo in acqua fredda con detersivo per circa un’ora prima di procedere al lavaggio.

I vostri vestiti sono stati macchiati inavvertitamente con polline di giglio giallo? Liberatevi velocemente di queste macchie sbattendo i vestiti e seguendo questi consigli.