Dixan

Come eliminare le macchie dai jeans

La maggioranza dei jeans è fatta di denim, un tipo di tessuto durevole purché non venga lavato troppo spesso. Il segreto per prolungare la durata dei jeans è lavarli solo dopo che sono stati indossati quattro, cinque o anche sei volte. Tuttavia, se sono macchiati, ciò potrebbe non essere possibile. Di solito, eliminare le macchie dai jeans è semplice, ma può diventare più difficoltoso se la macchia non viene trattata subito. Per questo è importante intervenire immediatamente per ripulirla.

Panoramica delle macchie sui jeans

Come qualsiasi capo di abbigliamento, i jeans possono rimanere vittima di diversi tipi di macchie, ad esempio:

  • Sangue
  • Grasso e olio
  • Erba e foglie
  • Vino
  • Inchiostro e penna
  • Smalto per unghie
  • Candeggina
  • Tinta, vernice e pittura

Nella maggioranza dei casi è necessario intervenire subito per eliminare le macchie ed è ancora più importante se si sono macchiati dei jeans bianchi, sui quali le macchie e i loro residui sono più visibili rispetto ai jeans blu o neri.

Rimozione delle macchie dai jeans: istruzioni punto per punto

Per eliminare qualsiasi tipo di macchia, è necessario:

  1. Scegliere un detersivo Dixan e uno smacchiatore Grey adatti al tipo e al colore del tessuto
  2. Pretrattare la macchia
  3. Lavare e risciacquare i jeans macchiati alla massima temperatura consentita per il tessuto
  4. Controllare la macchia e ripetere le fasi di pretrattamento e di lavaggio secondo necessità

Scelta del detersivo e dello smacchiatore

Per i jeans colorati utilizzare Dixan Multicolor o Dixan Classico. Anche lo spruzzare Grey SciogliMacchia Color Expert è adatto se il colore del tessuto è resistente, mentre sui jeans bianchi è bene utilizzare esclusivamente Dixan Classico. È possibile impiegare questi detersivi anche nel ciclo di lavaggio e di risciacquo, per aumentare l’efficacia dell’azione smacchiante.

Macchie di erba e foglie

Se è presente del fango, lasciarlo asciugare e quindi grattarlo via con un cucchiaio o un coltello dalla punta arrotondata. Per il pretrattamento, applicare lo spruzzare Grey SciogliMacchia Color Expert  direttamente sulla macchia di erba e foglie, strofinando delicatamente per far staccare le sostanze biologiche. Lavare con il detersivo Perlana desiderato alla massima temperatura consentita per i jeans. Se la macchia non è scomparsa dopo il lavaggio, ripetere la procedura.

Macchie di sangue

In caso di macchie di sangue fresche, prendere un panno bianco pulito e bagnarlo con acqua fredda, quindi tamponare ripetutamente la macchia finché il panno non viene via pulito. A questo punto, spruzzare Grey SciogliMacchia Color Expert direttamente sulla macchia e lasciarlo agire per qualche minuto, poi lavare i jeans alla massima temperatura possibile in base all’etichetta.

Se la macchia si è seccata, mescolare il detersivo Dixan e mettere a mollo i jeans macchiati per qualche ora, poi lavarli normalmente; durante il ciclo principale di lavaggio, può aumentare l’efficacia dell’azione smacchiante sul sangue

Macchie di grasso e olio

Per eliminare le macchie di grasso e olio dai jeans, pretrattare la macchia con Grey, quindi lavare normalmente il capo in lavatrice. Mentre per altre macchie sono necessarie temperature più elevate, questo tipo di macchia è facilmente eliminabile a temperature più basse (30-40 °C).

Macchie di vino

I tannini contenuti nel vino possono creare macchie permanenti molto velocemente, se non si interviene subito. Tamponare immediatamente la macchia di vino con un panno bianco pulito, assorbendo quanto più liquido possibile. A questo punto girare a rovescio i jeans e sciacquare la macchia con acqua fredda dal retro, poi girare nuovamente i jeans e spruzzare Grey SciogliMacchia Color Expert direttamente sulla zona macchiata, lasciandolo agire per qualche minuto ma senza farlo seccare. Lavare alla massima temperatura consentita per il tessuto in base all’etichetta di manutenzione.

Macchie di inchiostro e di penna

Tamponare la macchia con un panno umido pulito, eliminando quanto più inchiostro possibile. Far seccare la macchia, quindi applicare lo smacchiatore desiderato e lasciarlo agire per 10 minuti. A questo punto, servendosi di nuovo del panno pulito, tamponare la macchia per rimuovere altro inchiostro. Ripetere la procedura finché la macchia non è sbiadita, quindi lavare i jeans da soli normalmente. Temperature troppo alte non si addicono a questo tipo di macchia.

Macchie di candeggina

Le macchie di candeggina sono difficili da eliminare, perché fondamentalmente la candeggina scolorisce gli indumenti. Tuttavia, in alcuni casi è fattibile. Applicare il detersivo sulla macchia, massaggiando delicatamente finché i jeans non avranno assorbito tutto il detersivo possibile. Lasciare in posa per qualche minuto, quindi lavare il capo. Controllare se la macchia è stata eliminata.

Rimozione delle macchie dai jeans bianchi

Le macchie sono maggiormente visibili sui jeans bianchi, a causa del loro colore, ma di solito si riesce a eliminarle applicando lo smacchiatore e il detersivo sulla macchia, per poi risciacquare e ripetere i passaggi indicati sopra. La cosa più importante è ricordarsi di rimuovere la macchia il più possibile prima del lavaggio.

C’è una macchia ostinata sui vostri jeans? Non affidatevi a un semplice lavaggio per rimuoverla. Eliminatela il prima possibile per prolungare la durata dei jeans.